Come Funziona

boxshotIn questo manuale elenchiamo le caratteristiche principali e i passi da seguire per utilizzare al meglio il software Kanto Karaoke. Grazie a queste indicazioni potrai sin da subito utilizzare il software sfruttando a pieno tutte le sue potenzialità. L’utilizzo del programma è davvero semplice ed è stato appositamente progettato per essere usato sia dai professionisti che da principianti.

Innanzitutto, scarica e installa Kanto Player Karaoke sul tuo PC. Ecco il link per il download:

Scarica Ora (13MB)

Kanto Player Karaoke supporta i sistemi operativi Windows 10/ 8/7 / Vista / XP e anche MAC OS.


INDICE MANUALE

  1. Installazione Kanto Player
  2. Funzione “APRI FILE”
  3. Doppio Schermo
  4. Funzione PC EXPLORER
  5. Creare le Playlist
  6. Cos’è la sezione LIVE PERFORMANCE
  7. Impostazioni Audio (tonalità, tempo, gestione canali midi)
  8. Registrare voce su base musicale
  9. Convertire Midi in MP3
  10. Menu Modifica (crossfade, autoplay, midi out, impostazioni testo karaoke)
  11. Menu Opzioni (tasti rapidi, cronologia, dim. caratteri playlist, attivazione programma)
  12. Funzione “Musica ed Effetti Sottofondo”
  13. Funzione “Playlist Cantanti”
  14. Funzione “Web Browser”
  15. Ricerca Veloce di un brano musicale
  16. Come Attivare Kanto Player

 

 


#1. INSTALLAZIONE

Per installare il programma dovrai semplicemente fare doppio click sul file .exe scaricato sul tuo computer, accettare le condizioni di licenza e cliccare sul pulsante “Avanti” fino alla fine dell’installazione

Dopo l’installazione, fai doppio click sull’icona creata sul desktop per avviare Kanto Player Karaoke.

Icona del programma:

KantoPlayer

Apparirà la seguente finestra iniziale:

Per impostare la lingua italiana nell’interfaccia vai sul menu OPTIONS (OPZIONI) e poi seleziona Language: ITALIANO.

#2. APRI FILE

Clicca sul pulsante in basso a destra “APRI FILE” per selezionare una base musicale dal tuo PC e riprodurla immediatamente! Se apri un file karaoke o file mp3+cdg o file video karaoke vedrai apparire il testo della canzone sul display del programma:

Con “Apri File” la riproduzione del file avviene subito in automatico. Se vuoi disattivare questa riproduzione automatica vai nel menu Modifica e selezionan “No AutoPlay

#3. DOPPIO SCHERMO

Cliccando in basso a destra sul pulsante “DOPPIO SCHERMO” si aprirà un’altra finestra (speculare a quella dello schermo del programma) in cui visualizzare il testo Karaoke. Tale finestra è utile se vuoi far visualizzare lo schermo Karaoke su un secondo monitor, mentre dal tuo PC potrai gestire comodamente tutte le canzoni, playlist, ecc…


#4. FILE PC EXPLORER

Funzione introdotta dalla versione 11.0 di Kanto Player e che consente di gestire tutte le canzoni senza dover necessariamente creare delle playlist. Infatti cliccando sul pulsante FILE PC EXPLORER si aprirà una finestra che ti permetterà di andare a selezionare o ricercare le basi musicali direttamente dal tuo computer o dal tuo hard disk/chiavetta collegato al tuo PC.

N.B. La finestra visualizza tutti i file presenti nella directory selezionata + tutti i file presenti nelle sottodirectory (di primo livello)

Una volta trovata la canzone da riprodurre basterà fare doppio click per avviarla. Oppure facendo click col tasto destro potrai “prenotarla” o inserirla in una playlist oppure metterla in scaletta alla posizione che desideri.

Con la versione “Free Trial” del programma si aprirà una schermata di registrazione ogni volta che si riproduce un file dal PC File Explorer.


#5. PLAYLISTS

In alto a destra c’è la sezione Playlists. Per creare una nuova playlist clicca sul pulsante “Add” e si aprirà una finestra come questa:

playlist-it

Scrivi il nome della playlist nel campo “Nome Playlist” e poi clicca su “Crea” per la creazione. Una volta fatto vedrai la playlist creata nella relativa sezione:

playlist

Adesso, dalla sezione in basso “Playlist Files” potrai iniziare a importare le canzoni cliccando su ADD. Se vuoi importare una cartella intera di basi musicali seleziona ADD –> AGGIUNGI CARTELLA e seleziona la directory. Grazie alle frecce SU e GIU potrai spostare e ordinare i brani all’interno delle playlist per posizionarle dove desideri.

Nota: La versione “Free Trial” di Kanto Karaoke consente di aggiungere un massimo di 5 files in ogni playlist.


#6. LIVE PERFORMANCE

Il modulo “Live Performance” consente di tenere sotto controllo tutto quello che accade tramite il player. Potrai infatti vedere la canzone attualmente in riproduzione e “programmare” le canzoni successive (potrai gestire da 3 a 10 canzoni alla volta, valore che potrai selezionare dalle Opzioni del programma!). Kanto Karaoke è l’unico player karaoke che consente tale gestione, ed è per questo particolarmente adatta a chi effettua prestazioni musicali dal “vivo” e ha bisogno di uno strumento flessibile e semplice da utilizzare.

Il “Live Performance” è in pratica una “playlist” che può essere modificata in tempo reale, in base alle necessità. Tutte le canzoni presenti nel live performance verranno riprodotte nel rispettivo ordine.

Per inserire una canzone nel modulo Live Performance potrai:

a) Cliccare su APRI FILE (in questo modo il brano inizia subito ad essere riprodotto. Puoi disattivare questa riproduzione automatica, andando nel menu Modifica e selezionando “No AutoPlay“)

b) Trascinare files da una Playlist o dal desktop del tuo PC verso la sezione Live Performance

c) Cliccare sul pulsante AGGIUNGI BRANO sotto il modulo Live Performance come mostrato nella fig. seguente:

Se sono presenti più brani nel Live Performance, al termine di un brano viene avviato automaticamente il successivo. Puoi disabilitare questo “autoplay” andando nella sezione “Modifica” e  selezionando dal menu a tendina l’opzione “No AutoPlay“.

Puoi inoltre passare in qualsiasi momento da un brano al successivo senza brusche interruzioni cliccando sul pulsante FADE OUT E RIPRODUCI FILE SEGUENTE.

fade out

Se invece vuoi interrompere una performance prima della fine della canzone, evitando un’interruzione brusca e improvvisa, potrai utilizzare la funzione FADE OUT E STOP.

Nota: Kanto Karaoke è l’unico tool con la funzione crossfade applicata a quasi tutti i files multimediali: mp3, midi, kar, cdg.

#7. IMPOSTAZIONI AUDIO

In alto a sinistra del programma c’è la sezione “Impostazioni Audio“. Da questa sezione potrai:

> Cambiare la tonalità (Key) e la velocità (Tempo) del brano musicale

Per i brani della playlist potrai anche memorizzare la tonalità e la velocità desiderata: basta cliccare sul pulsante “Salva Tonalità e Tempo“. Questi parametri funzionano anche selezionando i brani tramite il PC Explorer.

> Gestire Canali Midi: cliccando sul pulsante “Midi Channels Config” si apre una finestra dalla quale potrai visualizzare tutti i canali midi e decidere se attivare/disattivare uno di essi o semplicemente modificarne il volume.

Dopo aver attivato/disattivato i canali desiderati per quel file midi potrai cliccare in basso su SAVE CHANNELS STATUS in modo da memorizzare le impostazioni per quella canzone nella playlist.

In basso a sinistra vedrai selezionato anche il box “Default CH4 OFF“: si tratta del canale 4 dei midi, solitamente riservato alla melodia e canto della canzone, che di default è disattivato (impostato su OFF) per permetterti di cantare sulle basi midi-karaoke senza l’interferenza di tale melodia. Però se lo desideri puoi deselezionare tale box in modo da attivarlo di default per tutti i file midi.

Se hai bisogno di modificare gli strumenti del file midi, in basso a sinistra troverai un link che ti riporterà ad un altro nostro programma che si chiama Kanto Audio Editor e che è progettato proprio per fare queste modifiche ai file midi.

> Vocal Remover: cliccando sul pulsante MELODY (CH4) OFF potrai velocemente rimuovere dalla canzone la traccia della melodia (quella del canto che spesso da fastidio durante il canto su una base musicale). In questo modo potrai cantare su una base musicale “pulita”.

Nota: La funzione “Vocal remover“, va a rimuovere il canale n°4 presente nei files midi/kar. Questo è di solito il canale utilizzato per la traccia del canto. Alcuni file midi/kar potrebbero avere tale melodia su altri canali, in questi casi quindi, ovviamente, la funzione non risulterà funzionante. Potrai comunque ugualmente disattivare la traccia del canto accedendo alla funzione Midi Channles Config e disabilitando la traccia indesiderata.


#8. REGISTRAZIONE VOCE SU BASE

Per avviare la registrazione della tua voce su una qualsiasi base musicale, ecco i 3 semplici passaggi da seguire:

1. Dispositivo Input: In basso a sinistra del programma, dal menu a tendina, seleziona  “Microphone” come dispositivo di ingresso. Potrebbero essereci piu’ dispositivi con lo stesso nome, in tal caso assicurati di impostare quello che è realmente installato e attivo sul tuo PC.
E’ raccomandato utilizzare un microfono esterno (quello con ingresso USB) che garantisce sicuramente una migliore qualità di registrazione e una latenza inferiore. Per “latenza” intendiamo il ritardo che intercorre nella voce dal momento in cui cantiamo a quello in cui il sistema registra il tutto.

reg-microfono

2. Avvia Registrazione: Riproduci la base musicale e subito dopo clicca sul pulsante ROSSO (quello circolare) presente nel player. Adesso puoi iniziare a cantare!
Durante la registrazione noterai apparire la seguente icona, in alto a sinistra dello schermo:

recording

3. Stop Registrazione: Al termine della canzone clicca nuovamente sul pulsante ROSSO per fermare la registrazione.
Sulla sinistra del programma vedrai apparire una “voce” nella sezione “Registrazioni“. Fai doppio click su tale voce per aprire la cartella in cui troverai i files MP3 della tua registrazione. Solitamente tali files vengono salvati nella cartella:  C:\Users\PCname\Music\KantoPlayer

registrazione

Durante la registrazione potrai anche modificare il volume di ingresso (quello del microfono), oppure aggiungere effetti voce come, Riverbero e Chorus. Per ottenere la qualità migliore, consigliamo di fare diverse prove fino a quando potrai ottenere i valori di volume, chorus e riverbero, ottimali per la tua voce e per la registrazione!

NOTA: La versione Free Trial di Kanto Karaoke permette la registrazione di massimo 1 minuto (60 secondi).


#9. MIDI TO MP3 CONVERTER

Se vuoi convertire un file midi (o file .kar) in formato MP3, ecco i passi da seguire:

1. Clicca in alto sul menu FILE –> CONVERT MIDI TO MP3

da-midi-a-mp3

2. Dalla finestra che si apre, seleziona il file di ingresso (mid/kar da convertire in mp3) e il file output (nome del file e cartella in cui si vuole salvarlo).

midimp3

Prima della conversione, selezionando il box “Togli traccia 4” potrai ottenere un file mp3 senza la traccia melodica del canto!

Inoltre, se stai convertendo un file midi o karaoke con testo e vuoi ottenere un MP3 con TESTO già sincronizzato (tutto in automatico): dovrai semplicemente selezionare il box PRESERVE LYRICS

3. Clicca AVVIA per iniziare la conversione da midi a mp3!

NOTA: La versione Free Trial di Kanto Karaoke permette di convertire massimo 1 minuti del tuo file midi/kar.

#10. MENU MODIFICA

Dal menu del programma, cliccando sulla voce “MODIFICA” appariranno queste opzioni:

Crossfade: il valore di default è 2000 millisecondi ed è quell’effetto di dissolvenza che consente di passare da un brano a quello successivo in modo graduale. Potrai modificare questo valore tra 0 e 3000 msec. Il crossfade non funziona per i file video e kfn, quindi se utilizzi esclusivamente questi formati consigliamo di impostare il crossfade a 0 (zero) in modo da evitare brusche interruzioni delle canzoni.

AutoPlay:  questo parametro se impostato sul valore predefinito “AutoPlay” consente di riprodurre automaticamente le canzoni di una playlist, passando da una all’altra tramite la dissolvenza che viene attuata dal crossfade visto sopra. Se invece imposti il valore “NO Autoplay“, allora al termine di una canzone non partirà quella successiva.

Soundfont: puoi modificare il file degli “soundfont” utilizzati (sono cioè i suoni campionati utilizzati per migliorare la qualità audio dei file midi e kar!). Questo file è presente nella cartella del programma, sotto KantoPlayer\Soundfont. Per cambiare i suoni campionati, potrai scaricare il file dei soundfont da internet (ci sono tanti siti che offrono download gratuito di soundfont) e poi collocare il file con estensione .sf2 all’interno della cartella sopra citata. Poi, dal programma, sezione “Modifica” potrai impostare il nuovo file dei soudfont.

Midi-out: Se hai un expander midi oppure utilizzi un sintetizzatore virtuale come ad esempio Coolsoft VirtualMidi Synth, seleziona il box midi-out e dal menu a tendina seleziona il dispositivo da utilizzare per la riproduzione audio.

Skins: consente di personalizzare l’interfaccia del programma. Scegli lo skin che più ti piace!

Lingua: consente di modificare la lingua del programma (es inglese, italiano, etc…)

Impostazioni Testo: questa è la sezione che consente di personalizzare il testo karaoke che appare sullo schermo del player. Potrai ad esempio decidere la grandezza, il font e anche il numero di righe da visualizzare (da 2 a 6 righe di testo). Se scegli 4 o più righe potrai anche impostare la modalità “swapped” che consente di far scorrere il testo gradualmente consentendo una migliore lettura. Potrai anche scegliere il colore del testo karaoke, sia il colore del testo attivo che quello non attivo.
Infine il valore Sync impostato su Syllable significa che il testo scorrerà per sillabe, altrimenti con l’opzione Lines il testo verrà evidenziato riga per riga.

Delay:  questo parametro indica l’anticipo del testo karaoke rispetto alla musica. Di default è impostato un anticipo di -500ms (mezzo secondo di anticipo), che è il valore generalmente usato anche dagli altri player karaoke.

Sfondo: potrai cambiare lo sfondo dello schermo karaoke, mettendo ad esempio una tua foto o una tua immagine. Questa funzionalità di cambio sfondo è attivabile solo acquistando la licenza del programma (o la versione standard o quella professional).

#11. MENU OPZIONI

Registra: permette di aprire la finestra in cui inserire i propri dati di registrazione (email e codice di registrazione) ricevuti via email dopo aver effettuato l’ordine.

Acquista: cliccando su questo pulsante si aprirà la pagina in cui poter effettuare l’ordine pagando con carta o con paypal

Video Karaoke: clicca e accedi a un archivio di file video karaoke di alta qualità e a prezzo contenuto.

Tasti Rapidi: apre la schermata con le scorciatoie da tastiera per effettuare alcune operazioni più velocemente. Vedi in fondo a questa pagina la lista dei shortcut keys disponibili.

Cronologia Canzoni Eseguite: se imposti l’opzione Salva Cronologia su YES, da quel momento in poi tutti i brani che riprodurrai con il player verranno memorizzate in un file. Puoi vedere in ogni momento il contenuto di questo file cliccando su Apri Cronologia, o puoi resettarlo cliccando su Cancella Cronologia.

Songs in Live Perf. : Il live performance è fatto per funzionare in modo ottimale con 3 brani in quanto dà l’indicazione del brano in esecuzione e dei due brani successivi. Se comunque desideri visualizzare più di 3 brani puoi scegliere da questo menu a tendina l’opzione 5 o 10 brani.

Playlist Font Size: indica la dimensione del carattere dei file presenti nelle playlist. Se hai difficoltà a leggere il nome delle canzoni presenti nelle playlist allora seleziona l’ozpione Large o XLarge.

Reset All Settings: Consente di riportare il programma alle impostazioni originarie, quindi ad esempio i colori del testo, soundfont, volumi ecc… ai valori predefiniti. Nota: Questa operazione non cancellerà le tue playlist.

New Reg. Code: Nel caso avessi fatto un upgrade e hai un nuovo codice di registrazione puoi inserirlo cliccando su questo pulsante.

#12. MUSICA ED EFFETTI SOTTOFONDO

In basso a destra del programma troviamo il pulsante Musica e Effetti Sottofondo.

Cliccandoci sopra apparira una nuova finestra:

Pulsante in alto Music Background permette di avviare una musica di sottofondo da usare ad esempio in momenti di pausa o silenzio o di attesa tra una esibizione e la succesiva. Quando la musica è spenta viene visualizzato la parola OFF, mentre quando è in riproduzione sarà visualizzato ON.

Volume: regola il volume della musica di sottofondo.

Custom Music Background: permette di caricare la propria musica preferita da usare come sottofondo. Puoi caricare anche sue musiche selezionando i pulsanti Music 1 e Music 2.

Select Music: Seleziona la musica da eseguire come sottofondo: Music 1, Music 2 oppure una funzione “Random” che casualmente esegue una delle due musiche, oppure l’opzione “Folder” che permette di eseguire in modo casuale una delle canzoni presenti in una cartella a tua scelta.

AutoPlay Music: impostando questo valore su YES, la musica di sottofondo partirà in automatico ogni volta che:
– una base giunge al termine, e non ci sono altre basi successive nella playlist (o c’è l’opzione AutoPlay disattivata)
– una base viene stoppata manualmente

Resume Music: Se impostata su YES allora riprende l’esecuzione della musica di sottofondo dal punto in cui si era fermata in precedenza. Per usare questa funzione devi scegliere in “Select Music” l’opzione Music 1 oppure Music 2 (non funziona con l’opzione Random e Folder).

Pulsante Applausi e Buuu: cliccando questi pulsanti sentirai gli effetti di applausi o fischi (tipo corrida)

#13. PLAYLIST CANTANTI

Cliccando sul pulsante in basso a destra “Playlist Cantanti” si aprirà la finestra per la gestione delle liste di persone che si prenotano per cantare:

Facendo clic col tasto destro su una riga potrai modificare il nome del cantante o anche la tonalità in qualsiasi momento.

Per aggiungere un nuovo cantante clicca sul pulsante Aggiungi:

Scrivi il nome della persona e poi carica la canzone desiderata. Puoi caricare la canzone selezionandola dall’archivio del tuo PC oppure cercandola nelle playlist del programma. Puoi inoltre impostare la tonalità (valori in semitoni). Al termine clicca su Aggiungi.

Nella schermata principale della lista dei cantanti potrai riordinare la lista cliccando sui pulsanti freccia in basso, oppure cancellare uno o tutti i records. Per riprodurre una canzone basta fare doppio clic sulla riga della canzone oppure selezionarla e cliccare sul pulsante Play. Apparirà sul Doppio Schermo una finestra introduttiva che riporta il nome del cantante che si esibisce e la lista dei successivi tre cantanti prenotati, vedi figura:

Questa finestra viene visualizzata per 10 secondi e subito dopo parte la base. I secondi di questa finestra possono essere modificati nella sezione “Impostazioni” sotto la voce “Durata Messaggio Intro”:

Oltre alla durata di questo messaggio di presentazione, è possibile cambiare il colore, il tipo e la dimensione del testo.

Singer Rotation: consente di scegliere se riprodurre in automatico le canzoni dei cantanti prenotati, una dopo l’altra. In questo caso conviene forse aumentare i secondi della finestra introduttiva in modo da dare il giusto tempo  al cantante successivo per prepararsi.

#14. WEB BROWSER

Con la funzione Web Browser, Kanto Player ti permette di accedere a qualsiasi pagina web e qualsiasi video karaoke online per riprodurlo senza dover aprire altre finestre sul PC.

Tutto quello che bisogna fare è cliccare sul pulsante in basso “WEB BROWSER“. Si apriranno due finestre: una con il browser vero e proprio (si aprirà di default la pagina di Google Video) e un altra finestra “web browser navigation” che invece permette di gestire quello che deve apparire sul browser.

 

Con la finestra di gestione potrai fare le seguenti operazioni:

Punto 1: Impostare la pagina da aprire nel browser (di default è impostata la url della home di Google Video)

Punto 2: Fare una ricerca del video karaoke su Youtube (inserendo la keyword “Karaoke” seguita dal nome artista + titolo canzone)

Punto 3. Proiettare quello che vedi sul web browser direttamente su un secondo monitor (collegato già al computer)

Punto 4. Sotto la sezione display cliccare sui pulsanti per restringere o allargare velocemente la finestra del web browser

Punto 5. Potrai programmare una “Playlist cantanti” inserendo il nome del cantante e la url del video karaoke (es. su Youtube) da riprodurre cliccando su GO.

Durante la riproduzione di un video karaoke nel browser potrai anche cliccare nell’angolo in basso a destra “Toolbar” per far apparire una barra in cui potrai inserire una nuova URL, attivare il doppio schermo o ridimensionare lo schermo.


#15. COME RICERCARE VELOCEMENTE UN BRANO

Hai migliaia e migliaia di basi musicali karaoke (midi, mp3, video, kfn, ecc…) e vuoi sapere se con Kanto Karaoke è possibile ricercare velocemente una determinata canzone in base al titolo o nome artista? La risposta è ovviamente SI. Ci sono due modi per poter fare questa ricerca veloce.

MODO 1: Utilizzo delle Playlist

Questo metodo va bene se hai migliaia di basi musicali annidate e organizzate in cartelle e sottocartelle, in una certa directory. La prima cosa da fare è creare una Playlist, dai un nome ad esempio “database canzoni”. Dopo aver creato la playlist clicca in basso su AGGIUNGI CARTELLA e seleziona la directory o cartella principale che contiene tutte le canzoni e tutte le altre sottocartelle con altre canzoni.

Durante l’importazione vedrai una finestra con un indicatore del processo di trasferimento delle basi. La velocità di importazione è molto elevata, potrai caricare 10-20 mila canzoni in meno di un minuto.

Dopo aver caricato tutte le canzoni in una Playlist clicca sul pulsante CERCA (evidenziato al punto 1 nella figura sotto) e poi digita i primi caratteri della canzone da cercare. Già dopo aver digitato 2 caratteri appariranno i primi risultati e potrai subito individuare e riprodurre la canzone che desideri.

Una volta trovata la canzone ti basterà fare doppio clic per riprodurla all’istante.
Facendo invece clic col tasto destro del mouse potrai fare altre operazioni come prenotarla come canzone successiva o aggiungerla al Live Performance.

MODO 2: Utilizzo PC Explorer

Anche con la funzione PC Explorer (leggi qui per sapere cosa è PC Explorer) è possibile ricercare canzoni presenti in una determinata cartella. Al momento la ricerca non viene fatta anche in eventuali sottocartelle. Per usare tale funzione basta digitare il titolo della canzone (o nome artista) nel box in alto:

 

#16. COME SI REGISTRA KANTO KARAOKE

I benefici derivanti dall’acquisto e registrazione di Kanto Karaoke sono:

  1. Nessun limite sul numero di canzoni che possono essere importate nella playlist
  2. Nessun limite nel tempo di registrazione delle tue performance karaoke
  3. Nessun limite nella conversione da midi a mp3
  4. Possibilità di modificare l’immagine di sfondo del testo karaoke, e abiliare altre impostazioni.
  5. Registrando la versione Professional inoltre si avranno a disposizione ulteriori funzionalità interessanti come la gestione di liste di cantanti per spettacoli di karaoke, la cronologia delle canzoni eseguite per data e ora, l’attivazione di musica di sottofondo durante le pause ed effetti come gli applausi e fischi.

Per registrare il programma bisogna andare nel menu Opzioni –> Registra

registrazione-programma

Clicca sul pulsante Acquista per richiedere i dati di registrazione del software. Dopo l’acquisto riceverai una email contenente la tua “Licensed Email” e “Registration Code“. Copia e incolla tali dati nella finestra di registrazione (vedi fig sopra) e infine clicca su REGISTRA.

NB: Con l’acquisto di una licenza “Standard” è possibile installare il software su un solo PC, mentre quella “Professional” può essere usata su 3 PC.

TASTI RAPIDI (Shortcut keys)

Canc: Cancella la canzone selezionata dalla playlist o dal pannello live performance
Invio: Simile al doppio click per riprodurre una canzone selezionata to double click to play a selected song
Spazio: Mette in pausa una canzone
Esc: Esce dal full screen
F1: Attiva il “Fade out” per passare alla canzone successiva della playlist o del live performance
F2: Attiva il “Fade out” e termina la riproduzione delle canzoni
F3: Fa aprire la finestra per la ricerca dei brani desiderati
F4: Attiva o disabilità la melodia sul canale 4 dei midi (di solito la traccia del canto)
SHIFT+F1: Abbassa il volume generale
SHIFT+F2: Alza il volume generale
SHIFT+F3: Abbassa la tonalità di un semitono
SHIFT+F4: Aumenta la tonalità di un semitono
SHIFT+F5: Diminuisce il tempo
SHIFT+F6: Velocizza il tempo

Se hai altri dubbi leggi la sezione FAQ (domande e risposte frequenti)